Sbiancamento dentale

Il sorriso è il nostro primo biglietto da visita. Avere denti bianchi, sani e luminosi ci aiuta non solo ad avere sempre un aspetto curato e gradevole, ma anche a migliorare la nostra autostima e i rapporti con gli altri.

Una corretta igiene orale ci aiuta a eliminare placca e tartaro, le principali cause del formarsi di carie e gengiviti ma purtroppo, con il passare degli anni, lo smalto dei denti è inevitabilmente soggetto a scurirsi o ingiallirsi a causa delle sostante esterne colorate (cromogeni) assorbite dai denti, che si depositano sotto la superficie dello smalto. 

Tali sostanze non pregiudicano l’igiene orale, ma contengono dei doppi legami chimici che assorbono la luce e fanno apparire i denti più gialli e più scuri. 

Proprio per questo motivo, sempre più persone, sia giovani che anziane, si sottopongono allo sbiancamento dei denti. Perché sia efficace ed eseguito in modo corretto, è sempre bene rivolgersi a un professionista come il Dott. Pierpaolo Gallini che, ormai da anni, presso il suo studio di Carpaneto Piacentino, effettua sbiancamenti dentali professionali che assicurano un risultato perfetto. 

Pulizia dei denti

Spesso una corretta e quotidiana igiene orale non basta per preservare la salute dei nostri denti. I veri nemici della bocca sono soprattutto il tartaro e la placca che provocano carie e infiammazioni gengivali. Con lo spazzolino riusciamo a pulire esclusivamente la superficie dei denti ma non i punti più difficili da raggiungere come la zona sottogengivale.

Per questo si consiglia di andare dal dentista almeno una volta all'anno per sottoporsi a una pulizia dei denti professionale il cui  scopo principale è rimuovere il tartaro sottogengivale, non visibile e non raggiungibile dallo spazzolino. Il Dott. Pierpaolo Gallini nel suo studio di V. Illica, 33 a Carpaneto Piacentino (PC) effettua pulizie dentali accurate avvalendosi di strumenti professionali con i quali provvedere alla rimozione di placca e tartaro.

La pulizia dei denti andrebbe eseguita prima di qualunque altro trattamento, come ad esempio lo sbiancamento dentale, proprio per valutare lo stato di salute generale della bocca e per provvedere all’eventuale rimozione di accumuli di tartaro e placca.

Il Dott. Pierpaolo Gallini consiglia di sottoporsi almeno una volta all’anno non solo a una visita di controllo approfondita, ma anche a un’igiene orale professionale. Grazie all’utilizzo di strumenti manuali e a ultrasuoni dotati di punte che permettono di raggiungere il tartaro sottogengivale, il Dott. Gallini assicura risultati eccellenti e duraturi. 

Perché i denti ingialliscono?

Lo smalto e la dentina non bastano a proteggere i denti dagli agenti esterni e dalle sostanze che entrano in contatto con la saliva. Tali sostanze vengono assorbite dai denti e si depositano proprio sotto lo smalto. Solitamente si tratta di sostanze colorate (cromogeni) che lasciano tracce evidenti sui nostri denti. I cromogeni contengono, infatti, doppi legami chimici che assorbono la luce e fanno apparire subito la dentatura più gialla.
 
Oltre al naturale invecchiamento dei denti, lo smalto è soggetto a scurimento e ingiallimento a causa di numerose sostanze quali: 

  • catrame e nicotina (presenti nel fumo)
  • tannino (presente nel tè)
  • caffè, vino rosso
  • tetracicline (categoria di antibiotici)
  • fluoro (assunto in modo eccessivo)

Per ritrovare un sorriso sano e splendente, il Dott. Pierpaolo Gallini vi aspetta nel suo studio dentistico. Prenotate subito la vostra prima visita chiamando il numero 0523 850388.